LA PORTA D’ORIENTE TRA STORIA, ARTE E GUSTOSITÀ MEDITERRANEE

Il punto più ad Est di tutta l’Italia è Otranto, città di mare e di bellezze uniche al mondo, come le colline color corallo della Cava di Bauxite e gli affreschi della Grotta dei Cervi, considerata la “Sistina del Neolitico”.

Le mura aragonesi tengono racchiuso un centro storico di grande fascino (riconosciuto come sito Messaggero di Pace dell’Unesco), dove è d’obbligo sedersi per gustare specialità di pesce fresco guardando un mare cristallino e limpido come pochi; la cucina tipica si ispira, invece, ai sapori tradizionali di un tempo e ai valori della dieta Mediterranea.

TORNA ALLE EXPERIENCE