MIGLIO AL PESTO DI PISELLI FAVE E BASILICO CON PRIMOSALE E POMODORINI SOTT’OLIO

Ingredients for 6 people

  • Pisellini freschi sgranati - 100 g
  • Fave fresche sgranate - 100 g
  • Basilico fresco a foglie - 60 g
  • Ricotta fresca - 100 g
  • Nocciole pelate - 50 g
  • Aglio - 1/2 spicchio piccolo
  • Olio extravergine di olivaDe Carlo “Favolosa” - 1 cucchiaio
  • Parmigiano Reggiano grattugiato– 1 cucchiaio abbondante
  • 1 Limone biologico
  • Miglio – 200 g Primosale – 250 g
  • Pomodorini Sun Kissed

Tecnica di cottura

bollitura

Tecnica di cottura

20 minuti

Method

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Per il pesto Sbollenta le fave fresche in acqua salata per 2 minuti fino a rendere la buccia morbida. Scolale e passale subito in una ciotola con acqua e ghiaccio, in modo da arrestare la cottura. Elimina le bucce e tieni le fave da parte. I piselli, se sono piccoli e teneri, puoi frullarli senza bisogno di cottura. Se invece dovessero essere grandi e un po' coriacei allora ti consiglio di sbollentare anch'essi per un paio di minuti, tuffandoli poi in acqua e ghiaccio, per arrestare la cottura e conservarne il colore brillante. Monda, lava ed asciuga bene le foglie di basilico. Nel bicchiere di un frullatore ad immersione unisci i piselli, le fave sbucciate, la ricotta, le foglie di basilico, la buccia grattugiata del limone e un paio di gocce di succo, l'aglio privato del germe interno, le nocciole e l'olio di oliva Favolosa. Frulla fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Alla fine aggiungi il cucchiaio di parmigiano, mescola e se necessario regola di sale.
Per il miglio Risciacqua il miglio con acqua corrente prima dell'utilizzo. Cuoci per 20 minuti con coperchio e a fiamma dolce il miglio con 3 parti di acqua in modo che il liquido venga completamente assorbito, conservando le proprietà del cereale. Se necessario prolunga leggermente la cottura aggiungendo una piccola quantità di acqua bollente. Sala a cottura quasi ultimata affinché i chicchi restino teneri. Scola se necessario e fai raffreddare.
Assemblaggio In dei vasetti di vetro disponi a strati il miglio condito con il pesto, una fetta di primosale, un altro strato di miglio condito e infine i pomodorini Sun Kissed. Guarnisci con foglioline di basilico fresco e irrora con altro olio Favolosa poco prima di servire.

Curiosità

Per una versione sempre diversa ma ugualmente gluten free, prova a sostituire il miglio con il grano saraceno o con l’amaranto. Quando non è più possibile reperire legumi freschi fai un profumatissimo pesto di basilico e zucchine o di rucola. Puoi preparare in anticipo i tuoi vasetti e tenerli in frigo anche 2 giorni prima di consumarli.

Mancinità

No crostacei, no glutine, no pesce, no soia, vegetariano, più proteine veg, più magnesio, più fibre.

Eleonora Corvasce


Miglio al pesto di piselli fave e basilico con primosale e pomodorini sott’olio

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Maestra di cucina, food photographer e redattrice per Cucina Mancina. Sono pugliese ed esprimo ogni giorno nel mio lavoro questa appartenenza, trasmettendo e rivisitando la tradizione della mia regione a tavola. Dicono di me che traspiri passione e che il mio entusiasmo sia contagioso. Il mio tocco è fresco, educato e allegro. Penso che sia questo l'unico modo di diffondere la magia della cucina, perché il cibo è il frutto della nostra identità e uno strumento per comunicarla.

VISITA IL SUO PROFILO SU CUCINA MANCINA

BACK TO THE CHEFS

Privacy Preference Center

Essential technical and analytical anonymous cookies

This site uses technical cookies necessary for the proper functioning of its services. These cookies are not refusable as they constitute an integrated and fundamental element of the product itself. This site also uses the following anonymous analytical cookies necessary for the production of aggregate traffic statistics.

Technical cookies, profiling cookies, third-party cookies
_ga: Analytical provider Technological platform provider that allows data aggregation, analysis and reporting to evaluate marketing effectiveness.
Determines the visitor's preferred language. Allows the website to set the preferred language when the visitor returns.
Used to send data to Google Analytics about the device and behavior User. It keeps track of the user on marketing devices and channels. _gat: Used by Google Analytics to limit the frequency of requests _gid: Register a unique ID used to generate statistical data on how the visitor uses the website.