LO STUDIO DEI 7 PAESI

Nel 1977 un comitato di esperti del senato degli USA ha elaborato un modello nutrizionale che propone un ideale di dieta salutare, capace di promuovere una reale azione di prevenzione in ambito sanitario. Questo modello risulta sorprendentemente simile ad un certo modo di alimentarsi che era tipico nel nostro paese negli anni ‘50.

In quegli anni, appunto, lo scienziato Ancel Keys mise a confronto con uno studio mirato il tipo di alimentazione di sette Paesi del mondo. La ricerca fu chiamata “Seven Countries Study” ed evidenziò che nelle popolazioni dell’area del Mediterraneo il tasso di mortalità per cardiopatia ischemica (infarto) era il più basso.

L’OLIO EXTRA-VERGINE DI OLIVA
NELLA DIETA MEDITERRANEA

La dieta Mediterranea è caratterizzata da un elevato consumo di cereali, legumi, frutta, pesce, vegetali e dalla predominanza assoluta, come condimento, dell’olio extravergine di oliva.

Quest’ultimo è uno dei prodotti più ricchi di antiossidanti naturali: agisce sull’azione nociva dei radicali liberi, rallentando il processo di invecchiamento delle nostre cellule.

È inoltre ricchissimo di acidi grassi monoinsaturi che svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione di malattie come l’arteriosclerosi, il colesterolo e delle patologie cardiopatiche.

MANGIARE BENE PER VIVERE MEGLIO

Fa bene all’umore e al corpo, è un’occasione unica di convivialità e condivisione. È inutile negarlo: il cibo è da sempre sinonimo di benessere, amicizia, potere e identità.

La storia insegna che a tavola si trovano accordi politici, che grazie al cibo si delineano le identità nazionali e che persino nella religione l’alimentazione significa purificazione e redenzione.

Diceva il filosofo Ludwig Feuerbach “i cibi si trasformano in sangue, cuore e cervello; in materia di pensieri e di sentimenti. Se volete far migliorare il popolo, dategli un’alimentazione migliore. L’uomo è ciò che mangia”.

Preferenze sulla privacy

Cookie tecnici essenziali e analitici anonimi

Questo sito fa uso di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento dei propri servizi. Tali cookie non sono rifiutabili poichè costituiscono un elemento integrato e fondamentale del prodotto stesso. Questo sito fa inoltre uso dei seguenti cookie analitici anonimi necessari per la produzione delle statistiche aggregate sul traffico.

Cookie tecnici, Cookie di profilazione, Cookie di terze parti
_ga: Provider analitico Provider della piattaforma tecnologica che consente l'aggregazione dei dati, l'analisi e la creazione del rapporto per valutare l'efficacia di marketing.
Determina la lingua preferita del visitatore. Consente al sito web di impostare la lingua preferita al rientro del visitatore.
Collect: Utilizzato per inviare dati a Google Analytics in merito al dispositivo e al comportamento dell'utente. Tiene traccia dell'utente su dispositivi e canali di marketing. _gat: Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste _gid: Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.