CROSTATA BRISÉE SALATA CON ASPARAGI E PISELLI E FAVE

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di farina di farro
  • 150 g di farina 00
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva “Il Classico”
  • 150 ml di acqua fredda
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 mazzo di asparagi
  • 50 g di fave
  • 50 g di piselli
  • 1 vasetto di crema di cuor di carciofi
  • 1 scalogno
  • 80 g di parmigiano
  • 100 ml di panna
  • 2 uova
  • 1 mazzetto di maggiorana
  • 3 cucchiai d’olio “ il Classico”
  • sale
  • pepe

Tecnica di cottura

forno statico

Tempo di preparazione

1 ora e 15 minuti

Procedimento

Per prima cosa prepara la pasta brisée: nel bicchiere di un mixer metti le farine, l'olio ed il sale e frulla tutto fino ad amalgamare gli ingredienti. Versa l’impasto ottenuto su di una spianatoia e forma una palla, avvolgila in una pellicola per alimenti e lasciala riposare per 30 minuti in frigorifero. Nel frattempo prepara il ripieno: pulisci gli asparagi, elimina la parte più dura, pela i gambi con un pelapatate, cuocili poi a vapore per 5/6 minuti. Sbuccia lo scalogno e tritalo finemente, fallo appassire in padella con un filo d’olio, unisci poi i piselli e le fave, aggiusta di sale e di pepe e lascia cuocere a fuoco dolce per 10 minuti. Unisci poi gli asparagi tagliati a tocchetti e prosegui la cottura per altri 5 minuti. Lascia intiepidire. Accendi il forno a 180 C°. In una ciotola rompi le uova aggiungi il parmigiano, la panna fresca, la crema di carciofi, le verdure cotte in precedenza, qualche foglia di maggiorana fresca, sale e pepe e mescola tutto. Rivesti una tortiera rotonda da 22 cm con la pasta brisée, bucherella con i rebbi di una forchetta la superficie e versa sopra il composto di verdure e uova. Inforna la crostata per 40 minuti. Una volta cotta lasciala intiepidire leggermente.

Curiosità

Se dovessi scegliere un alimento che per le sue caratteristiche riesce a rappresentare la bellezza e l’anima del territorio italiano, considererei l’olio d’oliva il candidato perfetto: non solo per il ruolo indispensabile che da sempre gioca sulle nostre tavole, ma anche per le sue infinite proprietà. L’olio extra-vergine di oliva nella nostra alimentazione è la fonte più equilibrata tra acidi grassi monionsaturi e polinsaturi; pochissimi sono invece i grassi saturi. Questa caratteristica rende l’olio un alimento protettivo per il cuore e il sistema cardiocircolatorio e per la prevenzione di infarti, arteriosclerosi, ictus. Importante è anche il suo contenuto in polifenoli, antinfiammatori naturali, che proteggono le nostre cellule dai radicali liberi. Anche la vitamina E ha un fondamentale ruolo di potente azione antiossidante, antitumorale, antinvecchiamento. Un alimento versatile così incredibilmente appagante, completo, parte integrante della nostra storia.

Mancinità

no crostacei, no guscio, no pesce, no soia, vegetariano, più fibre.

Daniela Tornato


Crostata brisée salata con asparagi e piselli e fave

Sono fotografa e cuoca, svolgo la mia attività di food stylist per riviste e marchi del settore. Nel blog Smile Beauty and More racchiudo le mie ricette, raccontate attraverso la fotografia. Vivo e lavoro a Cartosio (Alessandria), nel Monferrato, da cui traggo quotidianamente ispirazione per cucinare e narrare cibi.

VISITA IL SUO PROFILO SU CUCINA MANCINA

TORNA ALLE BLOGGER

Preferenze sulla privacy

Cookie tecnici essenziali e analitici anonimi

Questo sito fa uso di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento dei propri servizi. Tali cookie non sono rifiutabili poichè costituiscono un elemento integrato e fondamentale del prodotto stesso. Questo sito fa inoltre uso dei seguenti cookie analitici anonimi necessari per la produzione delle statistiche aggregate sul traffico.

Cookie tecnici, Cookie di profilazione, Cookie di terze parti
_ga: Provider analitico Provider della piattaforma tecnologica che consente l'aggregazione dei dati, l'analisi e la creazione del rapporto per valutare l'efficacia di marketing.
Determina la lingua preferita del visitatore. Consente al sito web di impostare la lingua preferita al rientro del visitatore.
Collect: Utilizzato per inviare dati a Google Analytics in merito al dispositivo e al comportamento dell'utente. Tiene traccia dell'utente su dispositivi e canali di marketing. _gat: Utilizzato da Google Analytics per limitare la frequenza delle richieste _gid: Registra un ID univoco utilizzato per generare dati statistici su come il visitatore utilizza il sito internet.