L’Azienda Agricola De Carlo conta 100 ettari e quasi 25.000 alberi di ulivo.
Tra l’autunno e l’inverno le olive vengono raccolte a mano in un processo che sa di sacralità, per poi essere molite nel frantoio entro 24 ore.
Questi tempi ristretti, scanditi da dedizione e competenza, garantiscono la bontà del prodotto finale.

Così nasce il vero olio extravergine di oliva. Da sempre i De Carlo accostano l’alta tecnologia alla tradizione,
l’uso di macchine olearie alle insostituibili ruote in pietra, che assicurano il gusto delicato tipico del vero olio italiano.

Le conserve, le verdure e i piatti conditi con l’olio De Carlo esaltano la genuinità della gastronomia contadina pugliese.

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO

BRC (British Retail Consortium)

Standard globale specifico per la sicurezza dei prodotti agroalimentari, permette ai fornitori e ai rivenditori della Grande Distribuzione Organizzata di assicurare qualità e garanzia dei prodotti proposti ai consumatori.

IFS (International Food Standard)

Di altissimo livello, questo standard internazionale è molto importante per le industrie alimentari perché basato su un metodo di valutazione condiviso che qualifica e seleziona i fornitori di prodotti alimentari al fine di garantire la sicurezza alimentare e la qualità dei processi di lavorazione dei prodotti.

D.O.P. 'TERRA DI BARI - BITONTO'

La Denominazione di Origine Protetta “Terra di Bari – Bitonto” garantisce che l’olio extravergine di oliva viene ottenuto dalla lavorazione delle olive Ogliarola Barese e Coratina, presenti da sole o congiuntamente, in misura non inferiore all’80%. L’olio che riporta questa denominazione viene prodotto esclusivamente nei frantoi oleari compresi nel territorio.

NOP (National Organic Program)

Questo sistema garantisce, secondo le direttive USDA previste dal Ministero dell’Agricoltura, il rispetto degli standard di agricoltura biologica: dalla coltivazione in campo alla trasformazione, fino al prodotto finito destinato al consumo.

CERTIFICAZIONE BIO

Certificazione da Agricoltura Biologica rilasciata da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale), che garantisce l’impiego in azienda di un metodo di produzione che rispetta il benessere umano e animale, difende la biodiversità ambientale e culturale dei territori e tutela la dignità dei lavoratori e i diritti dei consumatori.